Langhe Favorita


Il Langhe Favorita Giacomo Barbero è un ottimo vino, piacevole e armonico. Decisamente gradevole e di facile beva. Con le moderne tecniche di vinificazione, questo vitigno regala un prodotto fresco e beverino, con spiccati profumi di fiori e alcune note di frutti esotici. Il colore è giallo paglierino, con riflessi verdognoli appena accennati. Va servito a 12-13 °C.

Langhe Favorita, che cos’è?

“La” Favorita è un raro ed originale vitigno piemontese la cui apparizione nel Roero risale ai tempi degli scambi commerciali con la vicina Liguria. La Favorita è anche conosciuta come Vermentino o Pigato. Una varietà a bacca bianca coltivata nella zona circostante la città di Alba, nel Roero e nell’Alta Valle Belbo. Aree con terreni di medio impasto, di natura sabbiosa / calcareo-silicea, che permettono di ottenere vini profumati ed eleganti. Sui pendii delle colline roerine, infatti, questo vitigno attenua la sua vigoria fogliare a scapito di un arricchimento zuccherino nei grappoli che a fine maturazione ottengono un giallo paglierino che ricorda quello del grano appena mietuto.

 

SCHEDA

Langhe Favorita Doc

Disciplinare di Produzione: D.M. 14 Dicembre 2010.
Vitigno: Favorita dall'85% al 100%. Per l'eventuale restante 15% possono concorrere le uve provenienti da vitigni raccomandati o autorizzati, non aromatici.
Colore: giallo paglierino.
Odore: caratteristico, delicato con eventuali sentori di legno.
Sapore: secco con retrogusto amarognolo, talvolta vivace.

Gradazione alcolica minima: 10,50% vol.
Desideri acquistare il mio Langhe Favorita?
Fallo sul sito shopiemonte.com, premendo il pulsante a fianco.
Acquista il Langhe Favorita di Giacomo Barbero
 

A proposito di Langhe Favorita


Ottimo come aperitivo, il Langhe Favorita si dimostra ottimo compagno di antipasti ma trova la sua migliore collocazione come accompagnamento di fritture di pesce e crostacei. Ottimo anche accanto al pesce bollito ed a primi piatti non impegnativi, minestre di verdure e zuppe di pesce.